“I SERVIZI DEL POLI AMBULATORIO GRUPPO DA VINCI, IL TUO CENTRO DIAGNOSTICO DI RIFERIMENTO.”

— Gruppo Da Vinci

Chirurgia Generale

Presso il nostro centro è attiva una sezione di chirurgia generale che consente di effettuare tutti gli interventi e gli esami eseguibili in regime di chirurgia ambulatoriale. I pazienti usufruiscono in tal modo di una prestazione chirurgica o di una procedura diagnostica e/o terapeutica definita a “bassa complessità”, una prestazione chirurgica o di una procedura diagnostica e/o terapeutica definita a “bassa complessità”, poiché non richiede un’anestesia generale, in condizioni di assoluta sicurezza in quanto eseguita in ambiente idoneo con la presenza dell’eventuale anestesista.

Direttore tecnico: Dottor Gino Giuseppe Giuri

Endoscopia Digestiva

Gastroscopia

E same endoscopico che consente l’analisi dell’esofago, dello stomaco e del duodeno (il tratto iniziale dell’intestino tenue) mediante l’introduzione, attraverso la bocca, di un apposito strumento endoscopico, detto gastroscopio.

”Più...”

Quest’ultimo è munito di una sonda di circa 8-12 mm di diametro, alla ci estremità si trovano una telecamera e un fascio di luce (propagata tramite fibre ottiche) che permette l’osservazione diretta delle cavità. La Gastroscopia ricopre un ruolo fondamentale nella diagnosi precoce e nella valutazione delle affezioni gastroenterologiche, come l’ingestione difficoltosa e dolorosa, le emorragie, i dolori addominali. Attualmente è il miglior esame disponibile per la diagnosi di quasi tutte le malattie del tratto gastroenterico superiore, incluse ulcere e tumori. L’esame viene effettuato su pazienti a digiuno da almeno dieci-dodici ore, il cui ultimo pasto sia stato essenzialmente a base di liquidi, in quanto la presenza di cibo nello stomaco rischia di limitare il campo visivo dell’endoscopio e rendere l’esame meno preciso e, in alcuni casi, provocare il vomito.

”...Meno”

Polipectomie

È  l’asportazione per via endoscopica dei polipi presenti nello stomaco o nell’intestino del paziente. Attraverso un piccolo tubo flessibile con una telecamera in punta o delle lenti (fibre ottiche) e dotato di luce propria,

”Più...”

che viene introdotto dalla bocca (gastroscopia) o dal retto (colonscopia) il medico che esegue l’esame può vedere il polipo o i polipi. I polipi peduncolati vengono facilmente asportati in un solo pezzo, mentre quelli a larga base possono richiedere più di una seduta per l’asportazione completa.

”...Meno”

Biopsie

S i tratta di un test medicale, che prevede l’asportazione di cellule del tessuto per un esame successivo al microscopio. Il campione, infatti, è prelevato dal chirurgo e inviato al laboratorio di analisi per studiarne la struttura, l’eventuale presenza di batteri

”Più...”

o altri agenti che hanno determinato la presenza di patologie o infiammazioni. Per il medico che effettua la biopsia non sempre è possibile esprimere se il tessuto prelevato è maligno o benigno. È bene allora attendere qualche giorno i risultati del laboratorio, per avere il tempo di sottoporre il tessuto prelevato ad un esame microscopico e ottenere così un giudizio definitivo e certo.

”...Meno”

Colonscopia

E same endoscopico che consente di esplorare dall’interno la parte inferiore del tubo digerente costituito da Retto, Sigma, Colon Discendente, Colon Traverso, Colon Ascendente e Cieco.  La colonscopia si esegue introducendo con

”Più...”

delicatezza attraverso l’ano una sonda flessibile, detta colonscopio, contenente una piccola telecamera e uno o più canali operativi attraverso i quali è possibile introdurre o aspirare gas o liquidi e strumenti quali pinze da biopsie, aghi, strumenti per il recupero di polipi. Questo esame richiede un’attenta preparazione costituita da un’opportuna dieta alimentare e dall’utilizzo di farmaci lassativi per la pulizia del colon. Nel corso dell’esame il medico potrà esaminare con accuratezza le pareti del colon orientando l’endoscopio a seconda delle esigenze.

”...Meno”

Interventi di Chirurgia Ambulatoriale

Dermatologia

Cardiologia

Endocrinologia

Ginecologia

Med. Estetica

Oftalmologia

Ortopedia

Otorinolaringoiatria

Pneumologia

Urologia